Saponette handmade - Corvoalchimista

agosto 18, 2018

Conoscevo la pagina di Silvia già da un po' e quando mi ha inviato tre dei diversi prodotti che autoproduce in casa per testarli ne sono rimasta davvero felice.
Un po' perché sono una grande amante dell'autoproduzione (fatta da altri), un po' (tanto), perché le saponette che crea sono oggettivamente carinissime, tanto che mi ci è voluto un po' di coraggio prima di riuscire a utilizzare la saponetta cactus!

Corvoalchimista è Silvia, una ragazza di 24 anni che dopo biologia, ora studia scienze naturali e con una grande passione per la cosmesi fai da te, ha anche frequentato un corso di erboristeria. Ha iniziato vendendo in fiere i suoi prodotti, per lo più saponi e proprio di due tipologie di suoi saponi vi parlerò oggi, più un bonus, un burro labbra.
I saponi che crea Silvia sono vegani, non contengono grassi animali ma solo oli vegetali. Vengono creati con il metodo "cold process" che preserva le proprietà degli oli. La profumazione delicata deriva dagli oli essenziali, la colorazione invece dalle argille.
Anche i balsami labbra sono creati con oli e burri vegetali e sono dunque vegani.
Silvia crea inoltre delle candele in cera di soia ecologica.

I saponi che mi sono stati inviati sono di due tipologie, il gufetto alla menta e semi di papavero, mentre i due mignon all'argilla rosa e ylang ylang, i miei preferiti personalmente.
Devo dire che ho provato per un mese buono entrambe le tipologie e mi ci sono trovata molto bene, ma una menzione d'onore va ai due mignon.
Le saponette fanno entrambe una bella schiuma, che rimane comunque piuttosto leggera e per nulla aggressiva. Mi piace il fatto che pur essendo un sapone solido lasci le mani molto morbide. Il gufetto aveva semi di papavero al suo interno, in alcuni momenti del suo utilizzo i semi venendo in superficie si sentivano e davano un effetto scrubbante. Il profumo di menta era fresco e riconoscibile ma comunque molto delicato. Ho utilizzato solo una volta il gufo sul viso, ma per la mia pelle non si è rivelato adatto, credo per l'olio essenziale di menta, dunque ne ho fatto un utilizzo esclusivo per le mani
Per quanto riguarda i due mignon all'argilla rosa, come detto si sono rivelati la versione da me preferita. Il profumo di ylang ylang è risultato delicatissimo ma piacevole, non vorrei si sentisse di più, in quanto per i miei gusti, preferisco le saponette dall'odore delicato. Anche in questo caso veniva prodotta una piacevole schiuma. L'ho provato anche in questo caso sul viso e l'ho trovata molto più delicata del gufetto, tanto che l'ho utilzzata svariate volte come detergente viso. La mia pelle ha reagito molto bene devo dire.

Il pezzo forte però per me è il burro labbra all'arancia dolce. Si trova in una piccola confezione in latta e oramai sta in pianta stabile a fianco del mio letto in quanto lo applico tutte le sere prima di andare a letto. Ha un profumo anche in questo caso molto delicato di arancia dolce, per nulla stucchevole, ma fresco e agrumato come è giusto che sia.
Il balsamo ammorbidisce e nutre davvero le labbra in profondità, usandolo con costanza tutte le sere, durante il giorno non sento la necessità di applicarne ancora. Con uno strato non troppo generoso, al mattino gran parte del prodotto sarà stato assorbito ma non completamente.
Mi è piaciuto utilizzarlo anche con un po' di zucchero per creare uno scrub delicato: mi basta applicarne uno strato bello generoso e con un polpastrello intriso di zucchero andare a massaggiarlo sulle labbra. Risultato labbra morbidissime e idratate.
In ultimo voglio aggiungere che con il calore e le temperature alte, la consistenza è rimasta sempre la stessa, compatta ma cremosa il giusto affinché rimanga confortevole sulle labbra e non se ne vada comunque a spasso per il viso.

Sostanze funzionali
COCCO (cocos nucifera): antibatterico e nutritivo, antinfiammatorio, antinvecchiamento, ristrutturante e volumizzante per i capelli, idratante.
KARITE' (butyrospermum parkii): idratante, rigenerante, lenitivo.
BURRO DI CACAO (theobroma cacao): idratante, emolliente, antiossidante.
OLIO DI OLIVA (olea europaea): antinvecchiamento, nutriente, emolliente, antinfiammatorio.

INCI SAPONICoconut oil, Olive Oil, Rapeseed Oil, Sodium Hydroxide, Water, Castor Oil, Essential Oils, Clays.

INCI BALSAMO LABBRAShea Butter, Cocoa Butter, Soy Wax, Tocopherol, Sweet Orange Oil.

Conoscete Silvia? Vi invito a curiosare sul suo profilo instagram @corvo.alchimista, dove potrete trovare tutte le info e i link utili.

A presto!

8 commenti:

  1. Trovo deliziosa la saponetta con la forma di gufo :)
    Bella questa idea di rendere i saponi simpatici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto carini anche se li si vuole usare come profumatori per cassetti alla fine! :)

      Elimina
  2. Non la conoscevo ma devo dire che dei saponi così carini mi spiacerebbe utilizzarli! Anche se trovare dei saponi non aggressivi per me non è semplice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, erano davvero carini! Devo dire che io per il viso non amo le saponette proprio perché generalmente sono troppo aggressivi, ma per le mani uso solo quelle, non mi piace il sapone liquido!

      Elimina
  3. Ciao Sara, la conosco da Instagram e vedo i suoi prodotti che ammetto mi incuriosiscono molto!!
    visto la tua recensione sono ancora più convinta a provarli
    grazie....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Catia, se prenderai qualcosa fammi sapere per cosa deciderai! ;)

      Elimina
  4. andrò a visitare la pagina ;) trovo molto interessanti questi saponi *_*

    RispondiElimina

Lapino bio. Powered by Blogger.